Un dettaglio del testo liturgico

Si è svolta a Pavia, il 22 settembre, presso la Biblioteca Universitaria, In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2018, una tavola rotonda dedicata alla scoperta della pergamena manoscritta medievale, verificatasi durante l’intervento di restauro conservativo eseguito da Studio di Restauro Furlotti su alcune legature di pregio del fondo antico della Biblioteca.

Oltre ad essere un foglio quasi intero con il testo liturgico molto ben leggibile, il documento su pergamena reca una interessante miniatura a carattere zoomorfo e la notazione musicale per il canto.

Dopo la grande eco mediatica seguita al primo annuncio, fatto nel mese di luglio, è giunto il momento della presentazione ufficiale e istituzionale, e del dovuto approfondimento culturale con la presenza, oltre alla restauratrice Alessandra Furlotti, di musicologi (prof. Daniele Sabaino), paleografi (prof. Marco D’Agostino) e storici dell’arte specialisti della miniatura (prof. Pierluigi Mulas), tutti dell’Università di Pavia, che hanno coinvolto altri colleghi: la prof.ssa Simona Gavinelli (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e il prof. Fabrizio Crivello (Università degli Studi di Torino).
Ha portato inoltre i suoi saluti il Direttore Generale delle Biblioteche e Istituti culturali del MiBAC Paola Passarelli.

E’ stato finalmente possibile, nel pomeriggio, vedere il documento dal vero, valorizzato dal  montaggio in una cartella/passepartout che, oltre a proteggere il documento e a mantenerlo in piano, consente la visione e lo studio senza doverlo toccare, insieme ad altri cimeli preziosi del Salone Teresiano.

Ultima chicca, al termine dei lavori c’è stato un momento  musicale con l’ interpretazione dell’antifona riportata nel foglio, da parte  dei solisti del Coro della Facoltà di Musicologia dell’Università di Pavia (sede di Cremona), dalla trascrizione di Fabiana Baudo, ridando letteralmente vita in questo modo al canto delle antifone medievali, un momento davvero emozionante che ha visto compiersi un recupero totale del reperto archeologico.

Biblioteca universitaria di Pavia

sabato 22 settembre dalle ore 11:00 alle 18:00

Strada Nuova,65. 27100 – Pavia

Posted on settembre 24, 2018 in Eventi

Condividi questo articolo

Back to Top