Resterà aperta fino al 18 Marzo la mostra Rivoluzione Galileo – L’arte incontra la scienza

una mostra intorno al genio che ha ridisegnato l’universo, come recita il sottotitolo della locandina,

un percorso intorno all’ opera del fisico, astronomo, filosofo e matematico che vede esposto, tra le altre multiformi opere, il raro volume appartenente alla Biblioteca Nazionale Braidense di Milano, “Astronomia Nova , de motibus stellae Martis”  di Giovanni Keplero,stampato a Praga nel 1609 restaurato per l’occasione dallo Studio di Restauro Furlotti

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

 

Posted on febbraio 23, 2018 in News

Condividi questo articolo

Back to Top